Dichiaro di essere un operatore sanitario

Questo sito è esclusivo per i professionisti della salute. Scegliendo un paese (che sarà il paese di fatturazione e consegna), confermo di essere un professionista della salute.

Paese (fatturazione e consegna) :

WAM'X® pack Ultimate

637,50 € Tax excluded

WAM'X Ultimate kit: Il punto di riferimento per rimuovere perni moncone e corone di Richmond !

  • Operazione semplicissima e rapidissima (5-10min)
  • Azione totalmente atraumatica per il paziente e per la radice, direttamente ispirata al concetto della WAMKey.
  • Dispositivo polivalente che consente di rimuovere perni sia sui denti anteriori sia su quelli posteriori.
  • SuperQuick - Dispositivo piu conservatore per il dente


Un kit contiene :

  • 1 pinza
  • 3 paia di morsetti
  • 3 paia di rotelle
  • 5 morsetti SuperQuick
WXUP

Data sheet

manutenzione
autoclavabile 135°C/275°F

Specific References

Quantity

BASTA FRESARE, PREMERE E RIMUOVERE!

Scegli la tua lingua nelle opzioni del giocatore per attivare i sottotitoli (inglese, spagnolo, tedesco e italiano)!

Sono finiti i metodi e i dispositivi complessi, aleatori o lunghi da mettere in opera!

WAM'X® consente di rimuovere facilmente un elemento protesico con perno in 5 - 10 minuti al massimo. Come la chiaveWAMkey®, WAM'X® procede per dissociazione fra la ricostruzione coronale e il dente di supporto. Il legamento parodontale non viene quindi sollecitato. WAM'X® offre risultati spettacolari persino su denti mobili.

WAM'X è del tutto atraumatico.

La libera rotazione dei morsetti lascia il perno libero di scegliere la propria traiettoria di disinserimento. Le sollecitazioni sulla radice sono pertanto minime e i rischi di frattura notevolmente ridotti. L'operazione risulta quindi del tutto indolore per il paziente.

In determinati casi (focolaio apicale su denti posteriori, radici linguali o palatine,...) la chirurgia è pressoché impossibile. Grazie alla sua forma compatta, WAM'X® consente di accedere a tutte le parti della dentatura, persino ai denti posteriori, e di rimuovere facilmente il perno (perno moncone o richmond) per accedere al canale da ritrattare.

COME FUNZIONA

NEW - SuperQuick prongs process

Reccently developped by Dr Cauris Couvrechel (Paris), the Super Quick prongs allow you now to remove a large number of cast post in less than a minute. Thanks to hteir modified shape and a smart process, the preparation is greatly eased and fastened. Moreover, it avoids to drill against the dentin which allows essential tissue savings and preserve the ferrule effect.

Post & Core case

Create a groove on the mesial and distal sides of the core. Unlike the orginal process, this new process doesn't require to drill at the junction between the core and the root.

Try successively the different sizes of prongs in the order to select the smallest one that matches the U-shaped groove around the core.
 Select now the smalllest prong able to slide around the core. This prong will ideally slide along the core until it hits the margin.
Once selected, insert the prongs into the forceps.

Apply ultrasonic waves at full power, for 1 or 2 minutes on all sides of the post,alternatively with and without spray.
Place the prongs mounted on the forceps as shown on this picture.
Squeeze the forceps. When the larger prong hits the margin, the smaller one starts to lift the core along the axis of the pos

Richmond crown case

Using a drill or a disk, remove the distal and mesial sides of the crown.

Create a groove on the mesial and distal sides of the core. Unlike the orginal process, this new process doesn't require to drill at the junction between the core and the root.

Try successively the different sizes of prongs in the order to select the smallest one that matches the U-shaped groove around the core.
Select now the smalllest prong able to slide around the core. This prong will ideally slide along the core until it hits the margin.
Once selected, insert the prongs into the forceps.

Apply ultrasonic waves at full power, for 1 or 2 minutes on all sides of the post,alternatively with and without spray.
Place the prongs mounted on the forceps as shown on this picture.
Squeeze the forceps. When the larger prong hits the margin, the smaller one starts to lift the core along the axis of the post.

Universal prongs process

Dopo aver analizzato la radiografia, individuare l'interfaccia fra la ricostruzione coronale e la faccia occlusale della radice.

Fresare progressivamente la base della ricostruzione coronale per liberare uno spazio fra la ricostruzione e la faccia occlusale della radice, in modo da far apparire a poco a poco il perno.

Effettuare una seduta di ultrasuoni sul perno per 1 o 2 minuti .

Scegliere i morsetti in base alla misura e inserire ciascuno di essi nell'orifizio apposito.

Inserire i morsetti nello spazio fresato. Mantenendo un dito premuto in cima all'elemento protesico, azionare la pinza per provocare il sollevamento della ricostruzione coronale.

Universal prongs

SuperQuick prongs

E' possibile rimuovere con WAM'X® sia perni moncone (perni colati) sia corone richmond ?

Sì. La problematica è esattamente la stessa. Nel caso dei perni moncone, il dentista può persino scegliere se rimuovere previamente la corona protesica o rimuovere l'insieme (perno moncone + corona) con WAM'X® come se si trattasse di una corona richmond.

E' possibile rimuovere i perni moncone a chiavetta?

Sì. In tale situazione, il dentista dovrà semplicemente frazionare il perno moncone in tanti segmenti quanti sono i perni. Di fatto, il più delle volte, la chiavetta si stacca spontaneamente dal perno moncone durante l'operazione di frazionamento.

E' possibile riutilizzare la protesi dopo tale rimozione?

Questa può essere riutilizzata solo in maniera provvisoria. In effetti, i danni causati alla ricostruzione coronale sono troppo ingenti per poterla riutilizzare in maniera permanente. Tuttavia non bisogna dimenticare che in genere, quando si decide di rimuovere una protesi dotata di perno, ci si trova già in una situazione estremamente sfavorevole. Il dentista ha poche alternative: *Rimozione del perno + ritrattamento endodontico * Chirurgia apicale + otturazione retro * Estrazione della radice.

E' possibile rimuovere un perno se questo è solidale con uno o più elementi protesici?

Sì. Ma il perno va rimosso separatamente da qualsiasi altro elemento. Per questo motivo, il protocollo d'utilizzo di WAM'X® prevede che gli elementi protesici solidali vengano scissi prima di procedere alla rimozione della protesi con perno.

"I prodotti WAM ((WAMKey e WAM'X) risultano presto indispensabili nella pratica dentistica quotidiana. Bastano poche sedute introduttive per prenderci la mano e non riuscire più a farne a meno. Gli strumenti, altamente tecnologici, sono realizzati secondo elevati standard di qualità e un design sofisticato e l'assistenza tecnica fornita è altamente qualificata. 
Ovviamente è possibile anche procedere in maniera diversa, (anche se in taluni casi, la WAM'X è davvero l'unica soluzione), ma ciò si rivela complicato, ben più complicato! "

Dr Alain GUYOBON - Saint Cyr l'Ecole (FRANCE) 2008.

"As an endodontist, I never though removing a cast post could be that easy and so predictable."

Clara STRÖM DDS (Sweden)

"Far easier than any other solution surprisingly efficient. From my experience, a real must have."

Peter D. MILLER DDS (USA)

"There aren't that many solutions available for that purpose. And some of them are not that efficient. But that one REALLY WORKS!"

Irina BOVKA DDS (Germany)

Back to top